mercoledì 13 novembre 2013

Suberis: il sughero diventa moda


Anna Grindi, stilista di Tempio Pausania, è una donna che ha avuto l'intuizione di trasformare il sughero in un nobile tessuto grazie al quale ha potuto dar vita a creazioni originali e pregiate, di vera alta moda.

Il sugheroche cresce abbondantemente in Sardegna, è un materiale ecosostenibile, molto elastico, ignifugo e impermeabile, ricco dunque di caratteristiche positive che sono state ulteriormente migliorate dal brevetto di Anna Grindi. La stilista sarda lo ha infatti reso un tessuto antiallergico, antigraffio, antimacchia, lavabile, morbido e resistente agli strappi. Sono state create due linee distinte: una in cui i capi sono realizzati esclusivamente col sughero, al 100%; una in cui al sughero vengono accostati altri tessuti naturali come il cotone, la lana e la seta.


Gli abiti di Anna Grindi hanno destato interesse a livello internazionale, tanto che firme importanti come Salvatore Ferragamo e la Nike hanno deciso di collaborare con lei. La Nike ha infatti realizzato delle esclusive scarpe in sughero per LeBron James, celebre giocatore della NBA.


L'azienda Suberis non si limita solamente a creare per il settore moda, ma anche per quello dell'arredamento e per quello automobilistico e navale.
Il successo dell'azienda è dovuto all'originalità dell'idea, ma anche all'ecosostenibilità dei suoi prodotti che portano la Sardegna nel mondo.


 













                            














A presto...
                                                                                                            Maison Coco













5 commenti:

  1. Complimenti per aver apprezzato a livello di moda, un prodotto tipico della nostra terra.
    Avanti ancora!!||!!!!!!!!! whaoooo
    Forza paris picciocasa

    RispondiElimina
  2. Bellissimo!!! produzione veramente stupenda e direi originalissima!!! *-*

    RispondiElimina
  3. bellissimo, ma...comodo??

    P.S.
    le borse: una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. I metodi di lavorazione dei fogli di sughero, attraverso dei rulli che vanno a pressare il materiale, consentono di ottenere una stoffa talmente sottile da essere equiparata alla nappa e quindi morbidissima! ;) :) P.S. sono tutti dei capolavori!

    RispondiElimina